Forlì Dantesca

12.00

Category:

Un percorso forlivese sulle orme del Sommo Poeta

Forlì fu una delle prime città in cui Dante Alighieri – il Ghibellin fuggiasco – trovò rifugio e accoglienza dopo la cacciata da Firenze. Partendo Da Porta Schiavonia, ideale ingresso per chi giungeva da Firenze, l’itinerario percorrerà il centro storico per terminare in piazza Saffi: un percorso fatto di luoghi e personaggi storici, rimandi geografici e letterari, sulle orme del Sommo Poeta.

PUNTO D’INCONTRO ED ORARIO Piazzale di Porta Schiavonia, 17 – 47121 Forlì
QUANDO 29 Maggio ore 10.00 

19 Giugno ore 10.00

20 Giugno ore 10.00

(tutto l’anno, disponibile anche su richiesta)

DURATA 2 ore circa
LINGUE DISPONIBILI Italiano, Inglese
INCLUSO
Guida abilitata a cura di Angela Izzo

NOTE: Il percorso è totalmente a piedi, sono consigliati abbigliamento e scarpe comode. Itinerario sempre percorribile con sedia a rotelle o da persone a mobilità ridotta.

Chiediamo ai nostri gentili Clienti di indossare sempre la mascherina protettiva che copra naso e bocca e di mantenere una distanza di almeno un metro dalle altre persone

Porta Schiavonia, Via Curte e Chiesa della Trinità, Stradine della città vecchia e palazzi nobiliari lungo il percorso, Duomo, Piazza Saffi, Abbazia di San Mercuriale